GAM di Via Palestro

17 Dicembre

Antonio Canova, all’apice della sua carriera, quando era lo scultore vivente più famoso e più richiesto d’Europa, Antonio Canova inizia ad elaborare una tipologia di busti che ebbe immediata fortuna tra i contemporanei, che chiamò teste ideali, un filone fortunatissimo in cui lo scultore indaga le infinite variazioni del bello ideale.

Prenotazioni in segreteria.